fbpx

CHIARIMENTO DELLA REGIONE CAMPANIA

Con la nota n. 25 del 04/05/2020 anche la Regione Campania ha finalmente chiarito che tra le attività sportive individuali consentite c’è anche la pesca c.d. “amatoriale”, al pari del ciclismo, nuoto in mare, addestramento cani, ecc…. Tali attività potranno essere esercitate solo nella fascia oraria compresa tra le 6:00 e le 8:30, fino al 10 maggio p.v.

Si precisa che nella stessa nota, al punto immediatamente precedente, allorquando si fa riferimento alla pesca sportiva, essa viene espressamente annoverata tra le discipline riconosciute dal CONI o dal CIP, ovvero quelle per cui l’ordinanza regionale n. 43 del 03/05/2020 disponeva la possibilità di allenamenti individuali, senza limiti di orari, in vista della partecipazione ai giochi olimpici e alle manifestazioni nazionali ed internazionali, con l’adozione di misure precauzionali proposte dalla competente Federazione.
Limitatamente a quest’ultimo punto, su indicazione del Ministero dello Sport, la Federazione è stata invitata a comunicare  i nominativi dei soli atleti federali facenti parte delle compagini nazionali e dei club azzurri, che in Regione Campania ammontano a poche decine per cui esclusivamente questi atleti potranno esercitare gli allenamenti senza limiti di orario, mentre per tutti quanti gli altri pescatori, tesserati e non, vige l’obbligo di esercitare l’attività di pesca sportiva esclusivamente entro la fascia oraria delle 6-8.30 del mattino, fino al 10 maggio p.v.

Circolare Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *